Bimba di 10 mesi azzannata dal cane, grave agli Spedali Brescia

Respinto il ricorso dell'imprenditore Marchio: sequestrati beni e denaro per oltre 5 milioni

ALTO MANTOVANO  –  Azzannata  al volto dal suo cane,  un meticcio di taglia piccola, una bimba di 10 mesi è finita  in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia . Il fatto è avvenuto ieri, 15 settembre, tra le 19.30 e le 20  in un Comune dell’Alto Mantovano nell’abitazione  dove la bimba  risisede  con i genitori.  Tutto è avvenuto in pochi minuti, la piccola era in casa con la mamma e il papà, quando  l’animale le si è rivoltato contro, senza un’evidente motivazione, azzanandola tra lo zigomo e la tempia. Il papà è immediatamente intervunto separando  il meticcio  dalla figlia ma troppo tardi per evitare i morsi, diversi pare.  Sul posto il 118 con elisoccorso e i carabinieri del Radiomobile. La bambinia, stabilizzata sul posto, è stata quindi trasportata in elisoccorso a Brescia.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here