Bozzolo, Carabinieri denunciano uomo per furto di un cellulare

Indagini condotte dai carabinieri

BOZZOLO – Aveva rubato un telefono cellulare lasciato nel cestino di una bicicletta, ma grazie ai video delle telecamere del circuito di sorveglianza è stato individuato e fermato. E’ successo nella giornata di ieri a Bozzolo, dove i militari della Stazione Carabinieri hanno denunciato un uomo nigeriano, O.I., 30 anni, residente a Casalmaggiore e richiedente asilo.

L’uomo qualche giorno prima aveva rubato il telefono di una 70enne di Bozzolo, che l’aveva lasciato incautamente nel cestello della bicicletta, parcheggiata all’esterno dell’abitazione della figlia, a Bozzolo in via Matteotti.

Dopo la denuncia della donna, i militari hanno visionato le telecamere di sorveglianza della zona, ed hanno notato l’uomo impossessarsi furtivamente del telefono; i Carabinieri hanno quindi deferito l’uomo all’Autorità Giudiziaria di Mantova per furto.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here