Picchia l’ex fidanzata: arrestato 47enne per rapina, lesioni personali e atti persecutori

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE – Non si rassegnava alla fine della loro relazione, per questo un 47enne, dopo l’ennesimo litigio e rifiuto si è scagliato contro l’ex fidanzata 33enne perquotendola e rubandole la borsetta contenente i documenti personali e denaro e fuggendo poi per le vie limitrofe.

E’ successo a Castiglione delle Stiviere. Protagonista della vicenda un uomo di origine ghanese che è stato rintracciato dai militari vicino alla propria abitazione. L’uomo è stato arrestato per rapina, lesioni personali e atti persecutori. Mentre la borsetta, rinvenuta poco distante è stata riconsegnata alla vittima.

La donna, che è dovuta ricorre alle cure mediche a seguito delle contusioni al volto provocate dalle percosse subite dall’ex fidanzato, giudicate guaribili in 10 giorni, ha dichiarato che erano ormai mesi che il suo ex la perseguitava.

Testimoni oculari e le immagini dell’aggressione riprese da un passante sono stata acquisite dai Carabinieri. Il 47enne è stato portato in carcere a Mantova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here