Vaccini antinfluenzali, Gallera:”Regione Lombardia avrà 2,4 milioni di vaccini, 80% in più rispetto allo scorso anno”

MILANO – “2,4 milioni di vaccini, 80%in più rispetto allo scorso anno (1,3milioni di dosi eseguite). E’ quanto avrà a disposizione Regione Lombardia per l’avvio della campagna vaccinazioni contro l’influenza“. A dirlo l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera – smentendo le voci di allarme per l’inizion della campagna.

“Abbiamo individuato, grazie alla nostra Centrale acquisti regionale, i migliori prodotti presenti sul mercato mondiale che offriremo gratuitamente agli over 65, ai bambini fino a 6 anni, alle categorie professionali più a rischio, ai medici, infermieri, operatori sanitari e socio sanitari”, sottolinea Gallera.

Tra le novità un nuovo vaccino spray per i bimbi che eviterà il trauma della puntura.

Gli over 65 potranno contare su 800 mila vaccini tetravalenti (prima Regione in Italia) e per i cittadini over 65 più fragili (penso ad esempio agli ospiti delle RSA) oltre 150 mila dosi di una tipologia di vaccino ad alto dosaggio.

“Le procedure di acquisto concluse – afferma Gallera – hanno già assicurato la fornitura di 1.888.000 vaccini“.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here