Vaccini, Gallera: “L’Ats Valpadana sfiora il 96%”

Mantova  Nell’ Ats Valpadana la copertura dei vaccini sfiora il 96%. A dirlo una nota di Regione Lombardia. “Una vittoria importante per la salute dei nostri bambini: dopo le azioni regionali, i vaccinati per l’esavalente sfiorano il 96%, per la trivalente (Morbillo, Parotite e Rosolia) superano il 95%”. Così l’assessore regionale Giulio Gallera. commentando i dati sulle coperture vaccinali all’apertura dell’anno scolastica 2019/2020 e a seguito delle
campagne di informazione e sensibilizzazione che la Regione Lombardia ha messo in campo in questi anni, fra le quali anche la possibilità di accedere agli ambulatori anche senza
appuntamento fino allo scorso 31 agosto scorso. “In Lombardia sono stati vaccinati per l’Esavalente 333.832 bambini di eta’ compresa fra 2 e 6 anni – spiega Gallera – con
appena 15.475 inadempienti, residenti o domiciliati in Regione. Per la Trivalente, invece, i vaccinati sono 332.070 con mancate somministrazioni per 17.237 bambini”. Numeri che evidenziano l’incremento della cultura vaccinale in Lombardia. “La cultura vaccinale si è ulteriormente sviluppata in Lombardia – sottolinea Gallera – grazie al lavoro messo in campo dalla Regione e ai professionisti del sistema socio-sanitario. Per le famiglie che non avevano aderito alle chiamate precedenti sono stati avviati percorsi personalizzati di sensibilizzazione. Negli ultimi 18 mesi abbiamo recuperato comunque una fetta di
popolazione, inizialmente non disposta alla vaccinazione, in una percentuale compresa fra il 20 e il 40% delle inadempienze”.

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here