A Guidizzolo partito lo sportello di aiuto psicologico e pedagogico

A Guidizzolo partito lo sportello di aiuto psicologico e pedagogico

GUIDIZZOLO – E’ un servizio di cui il Comune va molto fiero, lo “sportello di aiuto psicologico e pedagogico” rivolto a tutta la popolazione. A metterlo in piedi l’Associazione Thalia Performance in collaborazione proprio con l’Amministrazione Comunale.
Si tratta di uno spazio psicologico per individui, coppie, famiglie utile ad agevolare il superamento di eventuali difficoltà, malesseri e disagi, che possono ostacolare il loro benessere mentale e i loro percorsi di vita.
Lo sportello è tenuto dalla dottoressa Marta Righetti e dal dott. Vincenzo Cappon.
Lo spazio pedagogico invece rappresenta un’opportunità per guidare le persone verso i loro obiettivi sociali, lavorativi e educativi, collaborando al loro raggiungimento, Lo sportello sarà condotto dalla psicopedagogista Laura Vanzani.
La partecipazione è libera e gratuita e garantita dalla privacy. Gli incontri si svolgono presso il Comune di Guidizzolo. 
Per informazioni e prenotazioni bisogna rivolgersi presso il Comune di Guidizzolo

AGGIUNGI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here